Copy
AGICES COMUNICA
Assemblea Generale Italiana del Commercio Equo e Solidale
Numero 75  | Dicembre 2012
Se leggi questo testo clicca sul bottone per visualizzare le immagini!
Auguri da AGICES

Guarda il video saluto del Presidente di AGICES per il nuova anno


Cari Soci, nell’augurarvi un Buon Natale e un felice anno nuovo, vi auguriamo altresì che un’orda di vecchi e nuovi clienti faccia tappa nelle vostre Botteghe a scegliere regali belli, buoni e giusti, come solo il Commercio Equo può offrire. A chi legge e non lavora nel nostro movimento, chiediamo di diffondere il nostro messaggio, perché ora più che mai abbiamo bisogno di sostenitori convinti che un acquisto – anche piccolo – nelle nostre Botteghe, può davvero cambiare il mondo.
Ecco a voi il videomessaggio del Presidente di AGICES:
clicca qui

Notizie AGICES

Verso il nuovo “Libro delle Ispirazioni”
Cari Soci, come sapete nel corso dell'Assemblea AGICES di Levanto abbiamo concluso il percorso che ha portato a una nuova versione della Carta dei Criteri e del Regolamento di Gestione del Registro AGICES (clicca qui). Da questo intenso dibattito interno è nata anche l'esigenza di uno spazio di approfondimento, il cui primo risultato è stato il “Forum sulla sostenibilità” che si è svolto in apertura dell'Assemblea. Questo percorso di riflessione e condivisione proseguirà – come già annunciato – con un nuovo strumento: “Il Libro delle Ispirazioni - Esperienze e suggestioni per piccoli passi verso la sostenibilità”, che servirà a raccogliere tutti i contributi in termini di buone prassi delle Organizzazioni. In vista dell'Assemblea del 20 e 21 aprile 2013 a Vicenza, dove troveremo il modo di discutere di tutto ciò, il Direttivo continuerà a riflettere sul tema della sostenibilità. A voi chiediamo di diffondere all'interno delle vostre realtà i risultati fino ad ora raggiunti e di continuare a partecipare alla mailinglist FuturAGICES, in attesa di indicazioni più precise su come contribuire al nuovo “Libro delle Ispirazioni”.
 
L’anno 2012 del nostro Movimento
Sempre che i Maya abbiano torto, stiamo creando un album fotografico su Facebook dell’anno che si sta chiudendo: vorremo che diventasse una tradizione di AGICES raccogliere le immagini significative di ogni anno e di quello di tutti i Soci. A tutte le Organizzazioni chiediamo di inviarci al più presto una foto con una breve didascalia di un evento/momento significativo del 2012. E noi la pubblicheremo sul nuovo album.
Mandate la foto a web@agices.org  
 
Report Fondo Emergenze
Il fondo AGICES per le emergenze delle Organizzazioni di Commercio Equo e Solidale – istituito in seguito al terremoto che ha colpito l'Emilia il 20 maggio 2012 – ha raccolto 7.005 euro: queste risorse sono state distribuite ai 3 Soci locali, ripartendo la somma in base ai danni subiti. Il 40% del ricavato (equivalente a 2.802 euro) è stato donato alla Cooperativa Bottega del Sole di Carpi, un altro 40% è arrivato alla Cooperativa Arcoiris di Cento, mentre la Cooperativa Oltremare di Modena ha ricevuto  il restante 20% (1.401 euro). Cogliamo questa occasione per ringraziare tutti!
 
Nuovo corso valutatori
Vi ricordiamo che la nuova edizione del corso Valutatori AGICES si terrà a Brescia il 31 gennaio e 1 e 2 febbraio 2013. I tre giorni di formazione sono organizzati da AGICES e indirizzati ai membri delle Organizzazioni di Commercio Equo e Solidale (lavoratori o volontari) e valutatori di sistemi di certificazione (auditors) che intendano acquisire le conoscenze necessarie per svolgere gli audit di conformità agli standard AGICES. Il corso è a numero chiuso e il termine ultimo per le iscrizioni è il 18 gennaio 2013.
Info: registro@agices.org e sul nostro sito.
Iscrizioni online su: http://qr.net/AGICES

Commercio Equo Mondo
Equo Sud-Sud: a Dakar una Bottega del Mondo e un ostello solidale
Maam Samba! Questo è il nome della prima Bottega del Mondo e del primo Ostello solidale del Senegal. Ci sono voluti tre anni per arrivare all’inaugurazione di giovedì 1 novembre 2012, avvenuta a Dakar nel quartiere Les Almadies Ngor alla presenza del Ministro della Crescita Accelerata del nuovo governo del Presidente Macky Sall. Dopo dieci anni di scambi equo commerciali con l’Italia l’ONG di Ndem ha deciso nel 2009 di dar vita a un canale di vendita locale da affiancare a quello del Commercio Equo internazionale. Oggi i 300 artigiani di Ndem e altri produttori solidali senegalesi possono contare su un punto vendita che si rivolge ai consumatori locali e ai turisti. Con questo nuovo progetto di Commercio Equo Sud – Sud, non solo i prodotti solidali sono realizzati e venduti nello stesso territorio – invece che “volare” nelle nostre Botteghe italiane - ma c’è di più: i turisti responsabili, dopo aver fatto un po’ di shopping etico possono decidere di fermarsi a dormire in una delle sei stanze dell’ostello costruito e gestito a Dakar dal personale di Ndem. Tutti i profitti andranno a supportare le attività sanitarie, educative e sociali che questa ONG svolge dal 1985.
Info:
http://www.ongndem.com/

Commercio Equo Italia
Una nuova “Bottega che non c'è”
Nel luglio del 2012, l'Associazione Tatavasco ha deliberato lo scioglimento: tra le cause, oltre la complessità di gestione di una Bottega di Commercio Equo che tutti conosciamo, anche la difficoltà di far fronte a tutti gli impegni con un numero di volontari non sufficiente. È arrivata dunque la decisione di chiudere: “saracinesca abbassata e tante lacrime” – così racconta Michele Cilfone. Diverse persone però sono rimaste con la voglia di fare, di costruire un nuovo mondo possibile partendo dal Commercio Equo e Solidale. Così è nata la Bottega che Non c'è. “Che cosa facciamo? Organizziamo serate, dibattiti, proiezioni, banchetti informativi – continua Michele, attuale Presidente della nuova Bottega. Partecipiamo a campagne di sensibilizzazione e pressione, condotte a livello nazionale ed internazionale, volte a realizzare gli obiettivi del Commercio Equo e Solidale e del Consumo Critico. Vogliamo promuovere e diffondere stili di vita sostenibili, con particolare attenzione al consumo critico e alla diminuzione dell'impatto ambientale. Vogliamo diffondere la conoscenza del Commercio Equo e Solidale, come strumento di giustizia, di condivisione della ricchezza e di scambio culturale con popoli lontani. Siamo sempre a Pessano con Bornago (MI), in quello che era il paese di Tatavasco. Venite a trovarci sul nostro sito bottegachenonce.blogspot.it e mettiamoci in contatto!

Notizie AGICES
Tendoni, mercati, banchetti, vetrine, porte aperte dalle 9 alle 20 con orario continuato dal lunedì alla domenica: questo è il destino comune di tutti i nostri Soci nel periodo natalizio. Cesti, pacchetti regalo, scontrini e continui rifornimenti, senza sosta.
Se tutto questo non vi è familiare, allora dovete assolutamente rimediare: fate un salto nelle Botteghe del Commercio Equo e Solidale a scovare il regalo giusto per voi, per i produttori, per l’ambiente e a conoscere quel mondo di lavoratori e volontari che ogni giorno, da dietro un bancone o appesi a uno scaffale, costruisce poco a poco una nuova economia.
 

| www.agices.org | seguici su Facebook | inoltra questa mail a un amico |
AGICES
Assemblea Generale Italiana
del Commercio Equo e Solidale

 Via Arezzo 6, 00161 Roma | tel/fax 06 44290815
www.agices.org
 
Newsletter a cura di Ombretta Sparacino
E-mail:
ufficiostampa@agices.org
Hai ricevuto questa e-mail perché il tuo indirizzo è inserito nell'indirizzario di AGICES o presente in liste pubbliche. AGICES si impegna a custodire e utilizzare i dati raccolti per la corrispondenza a carattere informativo, rispettando le disposizioni della legge sulla Privacy (d.lgs. 196/2003).
Se non desideri più ricevere i nostri messaggi informativi puoi richiedere in qualsiasi momento di essere cancellato dalla lista inviando una mail contenente tale richiesta a newsletter@agices.org


Cancellami dalla lista