Copy
View this email in your browser


 Nasce Base. A place for cultural progress 



 

Oggi abbiamo raccontato il futuro dell'Ex Stecca delle Acciaierie Ansaldo con i nostri partner Avanzi/Make a Cube³, Arci Milano ed Esterni, insieme al Sindaco di Milano Giuliano Pisapia e all'Assessore Cristina Tajani. Per l'occasione è stato presentato il nuovo nome e l'identità dello spazio e sono state spiegate le modalità di partecipazione alla call to action.

Una base di partenza, di ritorno, di incontro, rielaborazione, sperimentazione, messa a punto e lancio. Non a caso, “BASE” significa “fondazione”, l’inizio di qualcosa di nuovo, ma anche il supporto che fa stare in piedi un progetto e lo rende solido. Una base è un nuovo inizio, una nuova forma di linguaggio da creare ex novo. Sogno e concretezza insieme: se la sua origine latina definisce l’idea di un supporto solido, l’etimologia greca la collega al cammino, ad un movimento progressivo e costante. BASE sarà un luogo nuovo per Milano, punto di riferimento trasversale, multidisciplinare e attento ai linguaggi della contemporaneità, dove la cultura si trova al centro di ogni processo decisionale come chiave per comprendere e interpretare il mondo e le sue evoluzioni. BASE vedrà da un lato la realizzazione di produzioni proprie, dall’altro fungerà da piattaforma di supporto e trampolino per l’avvio di realtà creative selezionate, con la possibilità di offrire spazi fisici, servizi o supporto strategico. Perché BASE nasce come luogo aperto dove sviluppare nuove progettualità, anche grazie alle sinergie favorite da una dimensione collettiva. Una base solida a Milano, con lo sguardo verso il mondo.

L’inaugurazione è attualmente prevista il 30 marzo 2016. Un progetto per la città. Che adesso chiama la città stessa a partecipare, attraverso il lancio della prima Call to Action aperta ad imprese, organizzazioni no profit, gruppi informali e liberi professionisti italiani e internazionali per proporre progetti e idee ma soprattutto per diventare partner strategici nello sviluppo di questa realtà a partire dalla sua nascita. La prima Call to Action riguarda in particolare i seguenti spazi e tipologie di attività: (1) Co-working, incubazione e accelerazione, (2) Laboratori, e (3) Programmazione culturale e artistica. 

Per partecipare alla prima fase, è necessario andare sul sito www.base.milano.it e compilare il format online, corredato da eventuali allegati, entro l’1 dicembre 2015

 
Base. A place for cultural progress
Via Bergognone 34, Milano

Sito internet: www.base.milano.it
Follow us on facebook: https://www.facebook.com/Base-Milano-1618538701746097/

SEGRETERIA CALL E INFORMAZIONI
Giulia Cugnasca | E-mail: calltoaction@base.milano.it | T 347 8364363 


 

Accapiù S.r.l.
Via Varese 12
20121 Milano
Phone +39 02 620051
Fax +39 02 62005222

update your preferences | unsubscribe from this list
Copyright © 2015 Accapiù Srl, All rights reserved.